Santa Maria Capua Vetere
Carattere

(Antonio Gaudiano) -

L'avv. Ottavio Pannone ha preannunciato la formalizzazione delle proprie dimissioni, con una missiva inoltrata agli avvocati che fanno parte del gruppo di minoranza del Consiglio dell'Ordine degli Avvocati del Foro di Santa Maria Capua Vetere. Tra le motivazioni di questa improvvisa decisione ci sarebbe "una intollerabile conduzione del Consiglio, come supportato dalla attuale maggioranza che non tiene minimamente conto delle ripetute richieste che lascia inascoltate." L'avv. Pannone, specie in questi ultimi tempi, ha più volte lamentato l' assenza di collegialità da parte del presidente dell'Ordine Adolfo Russo, nell'adozione di provvedimenti in favore della Classe forense, e della sicurezza della salute dei suoi componenti nello svolgimento dell'attività professionale.

"Dimissioni che, all’esito delle valutazioni, presenterò non prima di aver ultimato una serie di puntualizzazioni - precisa l'avv. Pannone -  che la veste di Consigliere ancora mi consente e mi impone e delle quali in seguito vi dirò".

Di certo, se confermate, le dimissioni di Pannone indeboliscono lo spirito critico che ogni sana opposizione ha in sé ed esprime. Un baluardo ad un eventuale strapotere della maggioranza che potrebbe non trovare argine. 

Leggi la missiva>>>

 

 

INVIA COMUNICATO STAMPA

Per poter pubblicare i tuoi comunicati stampa, corredati da foto,  scrivi un'email a comunicati@primapaginaitaliana.it

 

 

Mobile Roma - Milano 168 x 150

Generici Statici Image Banner 234 x 90

 

 

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere costantemente aggiornato sulle notizie più lette della settimana, che riceverai sulla tua mail. E' un servizio assolutamente gratuito.