Grandi fatti
Strumenti
Carattere

Amministrazione Comunale e Forze dell’Ordine

hanno dato il via all’iter che consentirà a breve di porre in essere concrete misure di prevenzione volte al contrasto delle truffe nei confronti delle fasce più vulnerabili della popolazione e, in particolare, degli anziani. Partendo dalla considerazione che la sicurezza personale rappresenti un valore assoluto per tutti i cittadini e in relazione alla crescita diffusa sul territorio nazionale del fenomeno delle truffe soprattutto nei confronti degli anziani, l’Amministrazione Comunale guidata dal sindaco Antonio Mirra, con l’assessore alle Politiche Sociali Rosida Baia e il Dirigente della Polizia Municipale Giuseppe Aulicino, ieri mattina ha gettato le basi del progetto che verrà realizzato in partenariato con il Commissariato della Polizia di Stato, la Compagnia e la Stazione dell’Arma dei Carabinieri di Santa Maria Capua Vetere nonché con la Compagnia della Guardia di Finanza di Capua. Il progetto sarà incentrato sull’ideazione e diffusione di un opuscolo informativo - che sarà divulgato nel corso di specifici incontri presso luoghi di aggregazione delle persone anziane - nel quale saranno rappresentati i più ricorrenti scenari di rischio, frutto anche dell’esperienza acquisita sul campo dagli operatori di polizia, semplici accorgimenti e precauzioni da porre in essere ma anche informazioni sulle modalità attraverso le quali vengono realizzati raggiri e truffe in modo da costruire ed alimentare un sistema di autodifesa che renda più incisiva ed efficace l’azione delle Forze dell’Ordine. ( C. S. )

INVIA COMUNICATO STAMPA

Per poter pubblicare i tuoi comunicati stampa, corredati da foto,  scrivi un'email a comunicati@primapaginaitaliana.it

 

 

Mobile Roma - Milano 168 x 150

Generici Statici Image Banner 234 x 90

 

 

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere costantemente aggiornato sulle notizie più lette della settimana, che riceverai sulla tua mail. E' un servizio assolutamente gratuito.