Cronache
Strumenti
Carattere

Al suo rientro a casa, Amanda Bonini , compagna di Pino Daniele, ha avuto una bruttissima sorpresa. La villa in Maremma di Pino Daniele, dove l'artista domenica ha accusato il malore in seguito al quale è poi deceduto, che si trova in campagna nel comune di Orbetello, vicino al paese di Magliano, è stata preda di ladri.La casa dell'artista è in una zona isolata. Si tratta di un ex podere poi trasformato in villa, circondato da un giardino e 'nascosto' da una fila di cipressi sui quattro lati. Dai primi accertamenti, mancherebbero due chitarre dell'artista. Dalla villa sarebbero stati portati via anche soldi. La casa è dotata di un sistema d'allarme che però sarebbe stato divelto dai ladri, entrati nella proprietà dopo aver scavalcato la recinzione e quindi nella villa da una porta finestra sul retro (non da quella d'ingresso come emerso inizialmente). Non è chiaro al momento quando è avvenuto il furto, se ieri o nei giorni precedenti: la casa non è dotata di un sistema di video sorveglianza e dopo il malore accusato da Pino Daniele, da quanto appreso, nella casa non era rientrato nessuno tra familiari e persone vicine all'artista. Il furto è stato poi scoperto nel tardo pomeriggio di ieri, quando è tornata alla villa, compagna dell'artista, che era insieme ai suoi due figli.

INVIA COMUNICATO STAMPA

Per poter pubblicare i tuoi comunicati stampa, corredati da foto,  scrivi un'email a comunicati@primapaginaitaliana.it

 

 

Mobile Roma - Milano 168 x 150

Generici Statici Image Banner 234 x 90

 

 

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere costantemente aggiornato sulle notizie più lette della settimana, che riceverai sulla tua mail. E' un servizio assolutamente gratuito.