Capua-agro caleno
Carattere

CAPUA - ‘Terra libera’ allarga i propri confini e arriva a Capua, uno dei Comuni più importanti della Provincia di Caserta, che si appresta a rinnovare il Consiglio in occasione delle elezioni amministrative della prossima primavera. Il referente locale del movimento, diretta espressione del consigliere regionale Luigi Bosco, è Roberto Barresi, il quale ha affermato: «Desidero innanzitutto ringraziare sinceramente Luigi Bosco per avermi chiamato a svolgere un compito delicato e di responsabilità. La presenza a Capua di ‘Terra libera’ è finalizzata a ridare diritti e dignità al territorio e ai cittadini. Capua deve essere davvero una terra libera da una politica distorta e priva di progettualità e concretezza, che ha portato in questi anni la città ad una situazione di estremo degrado ed immobilismo, allontanando i cittadini dalla partecipazione e dalle scelte amministrative. Bisogna agire subito, con serietà, passione e competenza, attraverso l’impegno costante di persone serie, perbene, motivate e credibili, capaci di saper fare, senza interessi personali. Tutto ciò, anche in un contesto di rapporti e collaborazione tra enti e con un dialogo continuo e proficuo con la Regione Campania, della quale Bosco è nostro rappresentante ed autorevole esponente. Dobbiamo portare avanti una politica per la nostra terra di Capua, libera, sana, trasparente, forte e caparbia, al fianco dei cittadini, ascoltando veramente le loro esigenze, i problemi e le idee, trasformando il tutto in programmi condivisi da seguire ed obiettivi partecipati da raggiungere. Con questi presupposti, in maniera chiara e decisa, lanciamo la nostra sfida e la nostra scommessa e, con i cittadini di Capua lavoreremo per ridare un valore serio, autentico e credibile alla buona politica».