Warning: "continue" targeting switch is equivalent to "break". Did you mean to use "continue 2"? in /web/htdocs/www.primapaginaitaliana.it/home/plugins/system/t3/includes/menu/megamenu.php on line 137
Santa Maria La Fossa - Coronavirus, quarantena per una ragazza proveniente dall'estero ed una famiglia da fuori Regione - Prima Pagina Italiana Quotidiano On Line

Warning: strpos(): Empty needle in /web/htdocs/www.primapaginaitaliana.it/home/templates/ja_teline_v/html/layouts/joomla/content/item/default.php on line 34

Basso Volturno
Carattere

Santa Maria La Fossa (Antonio Gaudiano) - Abbiamo chiesto al sindaco Nicolino Federico di aggiornarci sulla situazione delle quarantene in paese. "Delle cinque famiglie  - ha dichiarato il sindaco - tre sono uscite dalla quarantena e ne rimanevano due. Tuttavia proprio ieri una ragazza che proveniva dall'estero è stata messa in quarantena così come una famiglia che è rientrata da fuori Regione. Per quanto riguarda il nucleo famigliare dove risultavano tre persone positive, alla quarta non è stata ancora praticato il tampone. Probabilmente, ora che in Grazzanise l'ASL ha provveduto ad attivare una delle tre Unità speciale di continuità a servizio dell'intera provincia di Caserta, si procederà con maggiore celerità in questi controlli".

In una nota, giuntaci in redazione, l'on. Graziano rende noto che "... è stata data disposizione alle Aziende sanitarie di costituire le Unità speciali di continuità assistenziale per assistere i pazienti Covid che non necessitano di ricovero e i casi sospetti. Queste strutture avranno un'organizzazione flessibile a secondo delle necessità epidemiologiche e sanitarie dei rispettivi territori, rappresentando un punto di raccordo con i medici di base sotto il coordinamento dei Dipartimenti di prevenzione collettiva".

INVIA COMUNICATO STAMPA

Per poter pubblicare i tuoi comunicati stampa, corredati da foto,  scrivi un'email a comunicati@primapaginaitaliana.it

 

 

Mobile Roma - Milano 168 x 150

Generici Statici Image Banner 234 x 90

 

 

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere costantemente aggiornato sulle notizie più lette della settimana, che riceverai sulla tua mail. E' un servizio assolutamente gratuito.