Warning: strpos(): Empty needle in /web/htdocs/www.primapaginaitaliana.it/home/templates/ja_teline_v/html/layouts/joomla/content/item/default.php on line 34

Politica nazionale
Carattere

Carlo Cottarelli ha lasciato il Quirinale senza rilasciare dichiarazioni dopo il colloquio con Mattarella. Il premier incaricato tornerà al Colle domani. "Carlo Cottarelli  ha bisogno di più tempo per approfondire alcuni nodi legati alla lista e nessuno ha parlato di rinuncia all'incarico". E' quanto osservano fonti del Quirinale replicando a quanti gli chiedono se il premier incaricato stia valutando una sua rinuncia al tentativo di formare un governo. Intanto arriva la dichiarazione del commissario europeo al Bilancio Gunther Oettinger , riportata su Twitter da un giornalista e successivamente rettificata: «I mercati insegneranno agli italiani a votare nella maniera giusta». A placare  le polemiche  sollevate dal commento di Oettinger,  è intervenuto anche il presidente della Commissione Jean Claude Juncker: "L'Italia merita rispetto", Bruxelles "è pronta a cooperare responsabilmente e nel rispetto reciproco". "Le sorti dell'Italia non possono dipendere da eventuali ingiunzioni dei mercati finanziari. L'Italia, indipendentemente dai partiti che la dirigeranno in futuro, è un Paese fondatore dell'Ue che ha fornito un enorme contributo all'integrazione europea". Juncker si dice inoltre "convinto che l'Italia continuerà il suo percorso europeo".  In serata, comunque, sono arrivate le scuse di Oettinger: "Non volevo mancare di rispetto e mi scuso “

INVIA COMUNICATO STAMPA

Per poter pubblicare i tuoi comunicati stampa, corredati da foto,  scrivi un'email a comunicati@primapaginaitaliana.it

 

 

Mobile Roma - Milano 168 x 150

Generici Statici Image Banner 234 x 90

 

 

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere costantemente aggiornato sulle notizie più lette della settimana, che riceverai sulla tua mail. E' un servizio assolutamente gratuito.