Sport Casertano
Carattere

di Daniele Palazzo -  Continua, sempre più emozionante ed avvincente

il Campionato calcistico over 35 dell’Alto Casertano, che dedicato alla memoria del compianto Paride Grieco. Domenica prossima, si terrà il ventiseiesimo nuovo turno del torneo, con alcuni match molto interessanti, sia sul piano puramente tecnico-tecnico  che su quello dello spettacolo. Facendo salvo quello tra i fortissimi giocatori del Centro Copie, di Vairano Patenora(65), e del Tora, di Tora e Piccilli(35), che non dovrebbe avere storia, traducendosi come il successo numero ventidue per la compagine che è saldamente in testa alla graduatoria parziale(grazie ai loro 65 punti, tengono distanziati di ben diciotto lunghezze sia il Roccamonfina che Carangi C. Venafro, seconde a pari merito e con una partita a recuperare, l’incontro più atteso è sicuramente quello che, sul campo di Marzano Appio, vedrà opposte le compagini del Benetton Marzano(41) e del Roccamonfina(47).

E’ uno dei due derby in scaletta; nell’altro, si affronteranno il Vairano Patenora(26) e il Caianello(19). Entrambe le partite presentano notevoli punti di interesse ma, considerato tanti fattori, sono tutte e due da 1-X-2. Va sottolineato pure che le tifoserie interessate dimostrano di sentire moltissimo l’attesa per i due appuntamenti sportivi in programma. E’ fin troppo facile, dunque, ipotizzare che la coppia di match di rifermento attireranno un notevole numero di spettatori sui rispettivi terreni di gioco. Questi gli altri incontri in tabellone: N. Pietravairano(30)-Vairano Scalo(28), Teano Scalo(19)-Pietravairano(29), Fontegreca(32)-La Teanese(35) e Carangi C. Venafro(47)-Pratella(22).