Marcianise
Carattere

MARCIANISE - Nella giornata di ieri, Venerdì  21 novembre 2014,  personale della Squadra di Polizia Giudiziaria  del Commissariato di P. S. di Marcianise, diretto dal V. Questore Agg. Dott. Riccardo Di Vittorio, nel corso di specifici servizi, finalizzati alla prevenzione e repressione di qualsiasi attività delinquenziale, ha proceduto alla denuncia in stato di libertà di nr. due persone,  A. T. nato e residente a Napoli, di anni 32 e N. C. anch’egli nato e residente a Napoli, di anni 28, responsabili di frode informatica in concorso.

I predetti, in particolare, sono stati fermati in un bar di Capodrise mentre, all’interno dell’annessa sala giochi, avevano collegato un personal computer ad alcune SLOT MACHINE, al fine di manometterle per riscuotere indebitamente le vincite.

A seguito di perquisizione personale veniva rinvenuto addosso al primo la somma di E. 1268,00 provento di reato,  debitamente sottoposta a sequestro unitamente al p. c. utilizzato per commettere l’attività delittuosa.

Oltre alla denuncia, a carico dei predetti è scattato l’avvio del procedimento per il divieto di ritorno nel comune di Capodrise.

INVIA COMUNICATO STAMPA

Per poter pubblicare i tuoi comunicati stampa, corredati da foto,  scrivi un'email a comunicati@primapaginaitaliana.it

 

 

Mobile Roma - Milano 168 x 150

Generici Statici Image Banner 234 x 90

 

 

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere costantemente aggiornato sulle notizie più lette della settimana, che riceverai sulla tua mail. E' un servizio assolutamente gratuito.