Warning: "continue" targeting switch is equivalent to "break". Did you mean to use "continue 2"? in /web/htdocs/www.primapaginaitaliana.it/home/plugins/system/t3/includes/menu/megamenu.php on line 137
A Natale la nuova pizzologia Oliva è in degustazione al Borgo Vergini - Prima Pagina Italiana Quotidiano On Line

Cucina
Carattere

Napoli -  La pizzeria Concettina ai Tre Santi presenta 10 nuove pizze realizzate con i prodotti dell’artigianato agroalimentare campano e una carta dei vini. Dopo aver presentato a giugno, con un evento dedicato agli addetti al settore, la sua “Pizzologia” e l’iniziativa “Pizza Sospesa”, la famiglia Oliva – pizzaioli del Borgo Vergini di Napoli – continua il suo percorso verso l’eccellenza. Questo Natale, Ciro Oliva (in foto), il giovane ventunenne erede della tradizione avviata dalla nonna Concettina negli anni Cinquanta nel quartiere Sanità, presenta con suo padre Antonio e i suoi zii, una nuova tappa della ricerca tra le produzioni eccellenti della Campania. Mozzarella di Bufala Dop, Provolone del Monaco Dop, Alici e Colatura di alici di Cetara, verdure di produzione biologica, Olio extravergine di oliva Dop, sono solo alcuni dei prodotti che figureranno nella nuova Pizzologia invernale che sarà possibile degustare fino all’approssimarsi della Primavera 2014. E mentre si lavora alla selezione degli ingredienti per la farcitura, gli Oliva proseguono nell’attenzione alla leggerezza dell’impasto di famiglia e nella cottura perfetta della pizza. Nuove energie sono dedicate all’abbinamento a etichette di vino di qualità. Dopo l’ingresso, nei mesi scorsi, di una selezione di birre artigianali campane, gli Oliva non solo confermano il loro impegno per proporre alternative di qualità a chi mangia e beve senza glutine, ma ampliano la loro carta dei vini. Una dozzina di etichette di piccoli produttori e ben quattro spumanti accompagnano la nuova “Pizzologia” che arriverà a comprendere, accanto agli intramontabili fritti e pizze che hanno reso popolare il locale, 10 pizze realizzate con i migliori ingredienti. Sarà possibile conoscerle anche tramite il nuovo menù degustazione che offrirà un saggio anche della abilità di friggitori della famiglia Oliva. Infine: non dimenticano il loro impegno verso il Quartiere e chi ha bisogno, gli Oliva. “Pizza Sospesa”, ora identificata da un logo che punta a renderla più riconoscibile, continuerà a consentire, a chi non ha i soldi per comprarla, di portar via una pizza lasciata pagata – come si è sempre fatto a Napoli con il caffè –da un benefattore sconosciuto. Ma non è tutto. Con la Pizza della Pizzologia “Borgo dei Vergini” – con Provolone del Monaco Dop, Caciocavallo del Re, Provola affumicata, scarola, Olive nere Caiazzane e Capperi di Salina Bio – gli Oliva devolvono un euro al progetto SOS ALBERI DELLA SANITÀ. L’iniziativa voluta dai Verdi punta a piantare alberi tra il Borgo Vergini e la Sanità. Concettina ai Tre Santi, pizzeria, pizzologia, Pizza Sospesa, famiglia Oliva, Borgo Vergini, Ciro Oliva, SOS alberi della sanità, Verdi Comunicato stampa della Pizzeria Concettina ai Tre Santi, in merito al progetto SOS alberi della Sanità. L’iniziativa voluta dai Verdi che punta a piantare alberi tra il Borgo Vergini e la Sanità.

INVIA COMUNICATO STAMPA

Per poter pubblicare i tuoi comunicati stampa, corredati da foto,  scrivi un'email a comunicati@primapaginaitaliana.it

 

 

Mobile Roma - Milano 168 x 150

Generici Statici Image Banner 234 x 90

 

 

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere costantemente aggiornato sulle notizie più lette della settimana, che riceverai sulla tua mail. E' un servizio assolutamente gratuito.