Cultura
Carattere

(Luisa Gaudiano) -  Il dipinto " Luce e colore (la teoria di Goethe)" (1843).

La ubicazione è Londra, Tate Gallery. Joseph Mallord William Turner, fra i pittori romantici inglesi, è l’interprete più appassionato e sensibile della poetica del “sublime” predicata e diffusa da Edmund Burke, secondo il quale la natura, nella sua potenza e immensità, si impone grandiosamente sull’uomo fino a stordirne i sensi. La capacità del rosso e del giallo di creare sentimenti positivi è presente nel La teoria dei colori di Goethe. Si indirizza verso la ricerca luministica. L’ approdo artistico è il colore, quasi svincolato da ogni riferimento naturalistico, che si fa pura luce. Il potere creatore e vivificante della luce. Il mattino dopo il diluvio è l’ottimismo dell’inizio, la speranza di un nuovo ordine delle cose. È fede nell’uomo e nelle sue capacità di rigenerarsi con l’aiuto di Dio. Il soggetto è proposto in una condizione spirituale, liberando del tutto e definitivamente il colore dalla prigionia della forma.

INVIA COMUNICATO STAMPA

Per poter pubblicare i tuoi comunicati stampa, corredati da foto,  scrivi un'email a comunicati@primapaginaitaliana.it

 

 

Mobile Roma - Milano 168 x 150

Generici Statici Image Banner 234 x 90

 

 

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere costantemente aggiornato sulle notizie più lette della settimana, che riceverai sulla tua mail. E' un servizio assolutamente gratuito.