Musica-eventi
Carattere

Napoli (di Nando Cimino) Il cantante partenopeo, Marco Gabess, si conferma autore e interprete di testi che attingono a piene mani dalla più pulsante attualità. Poeta, musicista e cantante ma, precisa l’autore, solo per passione, nel gennaio del 2014 ha spopolato con il brano, da lui scritto e interpretato, sotto la direzione musicale di Giuseppe Sasso, mixato in un video dello “Amarcord Studio” di Marigliano, dal titolo, ‘Terra dei fuochi’ (https://youtu.be/q2XqpyW0O8c). Un testo che ha il sapore amaro della denuncia più netta. Quella di dare voce a temi di pregnanza sociale attraverso i quali offrire spunti di riflessione che squartino il velo dell’indifferenza, è una vera e propria esigenza per il cantante napoletano. Marco Gabess, infatti, torna con un pezzo dedicato alla tragedia dei migranti con versi di concreta solidarietà. Dalla collaborazione con l’amico, Giuseppe Granillo, autore del testo, nasce “Compañero”. Registrato presso “Amarcord Studio” di Marigliano, i versi sono stati plasmati sulle note di Marco Gabess, con l’arrangiamento e la magistrale direzione musicale del maestro, Giuseppe Sasso. Come rileva l’autore delle parole, Giuseppe Granillo, il testo trova ispirazione nell’opera svolta da Papa Francesco, non solo come capo della Chiesa ma, soprattutto, come protettore dei poveri, degli oppressi, dei diseredati e degli ultimi della terra. Un brano che colpisce anche grazie alla voce graffiante del suo interprete. Una simbiosi perfetta, quella tra Gabess e Granillo che, in “Compañero”, apre la strada più che a una collaborazione occasionale, all’impegno verso quella quotidianità che imbarazza le coscienze e che, per questo, va marcata. Il duo ha dimostrato d’esser pronto a trarre ispirazione proprio da ciò che, spesso, la coscienza collettiva tende a trascurare, per comoda opportunità. Del resto, per riprendere una frase usuale di Gabess: “Nessuna conoscenza. Nessun metodo. Solo emozioni, nero su bianco”. Di seguito il link del video: https://youtu.be/Us3PdDBLHnM  

INVIA COMUNICATO STAMPA

Per poter pubblicare i tuoi comunicati stampa, corredati da foto,  scrivi un'email a comunicati@primapaginaitaliana.it

 

 

Mobile Roma - Milano 168 x 150

Generici Statici Image Banner 234 x 90

 

 

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere costantemente aggiornato sulle notizie più lette della settimana, che riceverai sulla tua mail. E' un servizio assolutamente gratuito.