Politica nazionale
Carattere

Bologna - Da Bologna,, ospite de 'La Repubblica delle Idee', Monti assicura che l’Italia ce la farà. "La Merkel dice che l'Italia ce la fa. Ma l'Italia ce la fa non perché lo dice la Merkel. Ce la faremo da soli, anzi ce la stiamo facendo da soli e non sotto il tallone di una troika", dice il premier, intervistato da Ezio Mauro e da Eugenio Scalfari.

"Quando ho iniziato – ha dichiarato Monti - non è stato facile decidere se farcela da soli o no. Negli Stati Uniti o in molti Paesi della Ue, mi veniva autorevolmente consigliato di non rischiare troppo e accettare gli aiuti dell'Fmi. Invece, dicendo di no, ci siamo assunti dei grandissimi rischi".
"Ho pensato che un Paese come il nostro, sempre pronto ad autoflagellarsi, avrebbe retto molto male a un sovraccarico di decisioni che fossero arrivate. I Paesi che hanno chiesto e ottenuto aiuto finanziario, hanno nella propria capitale la troika (costituita da Bce, Fmi e Commissione europea) che lavora per il bene del Paese ma io preferisco che Italia sia governata da italiani che tengono conto dei vincoli internazionali e da una strana, generosa, temporanea coalizione composta da Pd-Pdl e Terzo Polo".
 

INVIA COMUNICATO STAMPA

Per poter pubblicare i tuoi comunicati stampa, corredati da foto,  scrivi un'email a comunicati@primapaginaitaliana.it

 

 

Mobile Roma - Milano 168 x 150

Generici Statici Image Banner 234 x 90

 

 

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere costantemente aggiornato sulle notizie più lette della settimana, che riceverai sulla tua mail. E' un servizio assolutamente gratuito.