Basso Volturno
Carattere

S. MARIA LA FOSSA – (di Angela Perillo) E’ arrivata la Missione! E’ stata accolta oggi sabato 12 settembre e sarà presente fino al 27 c.m. a S. Maria La Fossa, la Missione Popolare Passionista, tenacemente voluta dal parroco don Pasquale Buompane in occasione dei suoi 25 anni di sacerdozio.  Le missioni parrocchiali, dette anche popolari, sono l’apostolato tipico dei Passionisti e consistono in un periodo di predicazione intensiva svolta in parrocchia e rivolte ai fedeli. I missionari si propongono di rinnovare la vita cristiana del popolo di Dio mediante l’esposizione e l’approfondimento delle principali verità della fede con un’attenzione particolare rivolta al senso del peccato e  all’importanza della grazia . Una serie di celebrazioni liturgiche e devozionali vogliono indurre gli ascoltatori alla conversione del cuore e al rafforzamento della fede per mezzo dell’osservanza dei comandamenti , la degna recezione dei sacramenti , in particolare quelli della riconciliazione e dell’Eucaristia. I Missionari Passionisti, guidati da Padre Pierluigi Mirra,  (poeta, scrittore e compositore nativo di S. Maria La Fossa e amatissimo dai fossatari), sono stati accolti alle ore 18:30,  presso l’Istituto delle Suore francescane dei Sacri Cuori e saranno impegnati ogni giorno in attività di catechesi che inizieranno  alle ore 9.00 con le lodi e la Santa Messa seguita dall’esposizione e l’adorazione del Santissimo Sacramento fino alle ore 12:00 . Nel pomeriggio sono previste visite alle famiglie fino alle ore 18:30 , orario di inizio di  Rosario , Vespro e meditazione. Alle 20:30 centro di ascolto nelle famiglie.