ECONOMIA
Carattere

L'economia italiana dovrebbe essere cresciuta "di qualche decimo di punto percentuale" nel quarto trimestre del 2013, mentre per il 2014 la previsione è per una crescita "dell'ordine di tre quarto di punto".   La ripresa "appare ancora debole e incerta", e in Italia il tasso di disoccupazione "ha raggiunto un livello prossimo al 13%, il doppio di quello prevalente prima della crisi" e ai massimi delle serie storiche disponibili. Così nel suo intervento al Forex il governatore di Bankitalia Ignazio Visco, secondo il quale "il forte e protratto calo dell'attività economica ha pesato in misura maggiore sui giovani", con un tasso di occupazione per quelli fra i 15 e i 24 anni crollato al 43% dal 61% del 2007.

INVIA COMUNICATO STAMPA

Per poter pubblicare i tuoi comunicati stampa, corredati da foto,  scrivi un'email a comunicati@primapaginaitaliana.it

 

 

Mobile Roma - Milano 168 x 150

Generici Statici Image Banner 234 x 90

 

 

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere costantemente aggiornato sulle notizie più lette della settimana, che riceverai sulla tua mail. E' un servizio assolutamente gratuito.