Warning: "continue" targeting switch is equivalent to "break". Did you mean to use "continue 2"? in /web/htdocs/www.primapaginaitaliana.it/home/plugins/system/t3/includes/menu/megamenu.php on line 137
COA dimissioni di Iaselli e Puoti, Pannone: Incoerenza e contraddizioni - Prima Pagina Italiana Quotidiano On Line

Santa Maria Capua Vetere
Carattere

Riceviamo e pubblichiamo

INCOERENZA E CONTRADDIZIONI – DIMISSIONI AL CONSIGLIO DELL’ORDINE degli AVVOCATI SANTA MARIA CV. In sole 24 ore, si dimettono Vice Presidente e Segretario che, dimenticando di aver ricoperto le più alte cariche del COA fino a poche ore prima, si dilettano ad indirizzare critiche nei confronti dell’operato del consiglio (e sulle critiche sarei pienamente d’accordo!). Ma i dimissionari ricordano di non aver mai mosso doglianze o censure nelle sedi ufficiali? Ricordano di essere stati sempre compatti nel respingere suggerimenti e richieste della cd “minoranza”? di essere stati relatori fino a poche ore prima di argomenti di “rilievo” (contrastati dalla cd minoranza). Ebbene, lasciano lo sconcerto le nette contraddizioni e l’incoerenza di chi afferma una cosa per farne altra, sicchè un Consiglio dell’Ordine, che sarà ricordato nella storia, più di ogni altra cosa, per il “ribaltone facile” grazie ai suoi autori”, meriterebbe la ARCHIVIAZIONE DEFINITIVA. Non vale la pena evidenziare che (ma ci sono sempre gli atti a ricordarlo che invitiamo a leggere con attenzione), tra le tante cose, quando abbiamo chiesto le dimissioni del Presidente, il dimissionario (ex) vice presidente e (ex) segretario sono stati in prima linea a difenderlo, e noi, grazie alla mancanza di numeri, a subirlo. Ed ora ? E’ arrivato il momento di andare TUTTI a casa? Sarebbe il caso di avere una risposta chiara dal silenzio assordante (quanto imbarazzante) del Palazzo.

INVIA COMUNICATO STAMPA

Per poter pubblicare i tuoi comunicati stampa, corredati da foto,  scrivi un'email a comunicati@primapaginaitaliana.it

 

 

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere costantemente aggiornato sulle notizie più lette della settimana, che riceverai sulla tua mail. E' un servizio assolutamente gratuito.