Di Battista - Casaleggio

Politica nazionale
Carattere

In un lungo intervento sul suo profilo facebook

il vice premier Luigi Di Maio si difende dal fuoco amico che gli proviene dall’interno del Movimento ed in modo particolare dal suo amico di Battista.  

“Tra l’altro destabilizzare il Governo – dice Di Maio - in questo momento in cui il Presidente del Consiglio sta portando avanti una trattativa difficilissima con l’Unione Europea è da incoscienti, e questo lo dico sia al MoVimento che alla Lega. Non permetterò  - continua - che né io né il MoVimento veniamo indeboliti da queste dinamiche. Ci mancherebbe altro. Ma è bene che tutti sappiano. Dobbiamo essere una testuggine, non un campo estivo!

Stiamo Governando la Nazione Italia, non stiamo giocando a risiko. Si rimettano i carriarmatini nella scatola e ognuno porti avanti il ruolo che è chiamato ad assolvere nella società: ministro, parlamentare, attivista, cittadino. Un ruolo non è migliore dell’altro, per quanto mi riguarda. Ma tutti devono essere rispettati e ognuno stia al proprio posto”. Luigi Di Maio sente il fiato sul collo dell’amico Dibba che nel frattempo fa sapere che se dovesse cadere il governo lui si ricandiderebbe al 100% e intanto si fa vedere con Casaleggio quasi a sottolineare un futuro ‘ridimensionato’ per Di Maio.

INVIA COMUNICATO STAMPA

Per poter pubblicare i tuoi comunicati stampa, corredati da foto,  scrivi un'email a comunicati@primapaginaitaliana.it

 

 

Mobile Roma - Milano 168 x 150

Generici Statici Image Banner 234 x 90

 

 

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere costantemente aggiornato sulle notizie più lette della settimana, che riceverai sulla tua mail. E' un servizio assolutamente gratuito.